Archive

Tag:
italia

parametric design, architecture and art

HDA_pilone_TERNA

/ Press Release Downlodable here // Comunicato Stampa in PDF /

Finalmente possiamo dirvelo. La settimana scorsa, il 16 dicembre, ci trovavamo con HDA a Roma, in occasione della cerimonia di premiazione del concorso Terna per l’ideazione di una nuova tipologia di piloni elettrici destinati alla realizzazione sul territorio italiano.
Come annunciato oggi dal quotidiano La Repubblica, il progetto di Hugh Dutton (HDA) ha vinto il primo premio e vorremo condividere con voi il nostro progetto, proposto nell’ambito del raggruppamento GIORGIO ROSENTAL (capogruppo), HDA Hugh Dutton Associés, Gozzo Impianti e CEGELEC Solutions & Services.

La nostra proposta consiste in un pilone in tensegrity che, grazie all’utilizzo delle tecnologie della lamiera saldata e il taglio a controllo numerico, adatta la propria forma e l’inclinazione ai movimenti del terreno e “danza con il paesaggio”. Questa proposizione, applicata a un “oggetto” fin da sempre percepito come appoggiato sul territorio in maniera astratta e insensibile, rappresenta una sfida radicale che coinvolge non solo l’architettura e la sua implicazione ecologica, ma anche altri campi come l’innovazione tecnologica e culturale.

HDA_pilone_TERNA_campo

READ MORE

venezia_biennale

Di solito per viaggiare e andare a visitare una città ho sempre bisogno di una scusa.
Ad esempio Venezia. E” da qualche anno che la Biennale d”arte e d”architettura sono diventate la scusa per visitare questa bellissima città invasa dai turisti. Un poste posto bellissimo e, come direbbe questo professore, forse altrettanto inutile…? La foto qui sopra l”ho scattata nella sala centrale del Padiglione Italia ed e” forse una delle poche opere che ricordero” di questa mostra MAKING WORLDS. L”artista è Tomas Saraceno (che vi invito a conoscere con questo nuovo strumento: spezify) e la sua installazione si presenta a molteplici interpretazioni. In particolare mi è sembrato, situato nel centro nevralgico della mostra, un riuscitissimo ritratto della complessità della contemporaneità best online casino e allo stesso tempo una speculazione costruttiva sui cambiamenti culturali che la stanno caratterizzando.

READ MORE